Gambe stanche e piedi doloranti? Voglio aiutarti con i 5 passi fondamentali per vivere al meglio l’estate

Ciao a tutte,

oggi voglio parlarti di un problema comune che ha colpito tanti di noi in questi giorni: le gambe stanche e i piedi doloranti.

Ti sar infatti capitato di accusare pesantezza alle gambe per questo caldo che sopraggiunto in maniera inaspettata. Lumidit, il calore e tutte le condizioni alla quale il nostro corpo deve adattarsi velocemente, a volte ci mettono nella condizione di avere degli effetti collaterali, quali stanchezza alle gambe, alle articolazioni, dolore alle ginocchia, piedi gonfi, ecc tutte quelle caratteristiche che ovviamente non sono piacevoli.

Detto questo ti consiglio di mettere in atto subito i passi per migliorare in maniera tempestiva questa situazione e soprattutto per poterla mantenere nel tempo:

1 La prima cosa da fare cambiare le scarpe pi volte al giorno, in maniera tale che il piede possa assumere posizioni diverse dentro la calzatura.

2 Ti consiglio di docciarti le gambe con acqua fredda e tiepida in modo alternato per riattivare la circolazione delle gambe. Seduta sul bordo della vasca con le gambe allinterno, puoi fare questa pratica in modo veloce ed efficace.

3 Camminare, camminare camminare. Vietato rimanere in posizione statica per troppo tempo.

4 In quarta posizione aggiungo le cose che ci competono: i trattamenti in istituto. A tutte le nostre clienti consigliamo infatti i bendaggi con olii essenziali specifici e straordinari che danno immediatamente quel senso di leggerezza alle gambe, perch si va a lavorare sulla circolazione sanguinea e linfatica. Senza trascurare il nostro trattamento PMP, che lacronimo di Phyto Masso Podia, che un vero plus per i piedi, dove andiamo a lavorare in maniera dettagliata le condizioni delle articolazioni, con della ginnastica, delle manipolazioni, la fango terapia con gli olii essenziali.

5 Lultimo rimedio straordinario che possiamo adottare, contemporaneamente ai trattamenti in istituto, lassunzione quotidiana di integratori a casa, i pi indicati sono il Cipresso e la Bevanda alla Vite Rossa. Il primo, in capsule, il prodotto ideale per chi ha problemi di circolazione, varici e fragilit capillare, ma anche emorroidi, edemi ed ematomi. Inoltre ha un buon impatto anche su cellulite, ritenzione idrica e dolori articolari. La Bevanda alla Vite Rossa invece agisce sul ritorno venoso, grazie allazione vasotonica dellestratto di foglie di vite, esaltata da rusco, centella e fiori di ibisco. La sua funzione di prevenire la formazione di gonfiore, rallentare laccumulo della cellulite e migliorare lossigenazione delle estremit del corpo.

Questi sono i 5 passi per vivere serenamente lestate e le temperature torride.

Se hai dubbi su quanto ti ho esposto, non esitare a pormi tutte le tue domande, sar felice di risponderti.

esteticafutura